È tempo di partire

È tempo di partire. Non è più possibile stare fermi. E se vuoi venire con me, sono contento. Possiamo pianificare insieme dove andare, quando partire e quando fermarsi.

A stare fermo non respiro più. Come gli squali che se stanno fermi muoiono. Ho bisogno di partire e di viaggiare. Tutto ciò che mi trattiene è catena. E tu non vuoi essere catena perché, se così fosse, dovrei fuggire da te.

Non voglio accumulare ricchezze, non voglio accumulare potere, ne’ case ne’ terreni. Ho solo bisogno di essere libero di partire, anche insieme a te, se vorrai condividere il viaggio.

Non

Mi è necessario conoscere la meta ne’ andare lontano. Voglio solo partire. Ringrazio Dio se me lo permetterà. Ringrazio Dio se vorrai venire con me. Ma non chiedermi di fermarmi o di restare fermo. Sono come uno squalo che muore se costretto a rimanere fermo.